sit-in contro il massacro della Freedom Flotilla

maggio 31, 2010

ISRAELE HA MASSACRATO PACIFISTI

DI TUTTE LE NAZIONALITA’

La Freedom Flotilla era una flotta di navi che doveva portare 10tonnellate di aiuti umanitari a Gaza. Al suo interno vi erano centinaia di attivisti volontari, non fantasmi ma persone in carne e ossa: Inge, attivista belga, Mary, nonna statunitense, Ewa, attivista polacca, Manolo, filmmaker italiano, Alberto, filmmaker spagnolo e tanti altri.

Questa mattina la flotta israeliana ha assaltato le navi con gli aiuti umanitari uccidendo più di 20 volontari e ferendone una cinquantina. Il tutto è avvenuto in acque internazionali, quindi si tratta non solo di un massacro ingiustificato e disumano, ma anche di pirateria.

Vogliamo rimanere a guardare? Sanzioni per Israele!

SIT-IN IL 1° GIUGNO h18 AL BASTIONE

https://gruppofalastin.wordpress.com
http://www.sardegnapalestina.org